Op.1.1.1. Formazione e acquisizione di compet...

L’Operazione 1.1.1 "Formazione e acquisizione di competenze" ha ad oggetto la realizzazione di attività formative rivolte ad imprenditori agricoli e forestali, loro dipendenti e coadiuvanti familiari, ai gestori del territorio e a piccole e medie imprese operanti nel settore agroalimentare, su aspetti e tematiche connesse con le focus area perseguite dal PSR.

Nello specifico, i bandi attuativi della presente Operazione sono:

Azione Focus/Priorità Argomento della formazione Stanziamento Limite massimo di spesa ammissibile per progetto
Bando Azione A Focus 2A Azioni formative realizzate nell’ambito del miglioramento economico delle aziende agricole e forestali ai fini di fornire adeguato supporto professionale agli imprenditori agricoli e forestali sia per quanto riguarda le conoscenze tecniche legate alle innovazioni produttive ed innovative, sia per gli aspetti economico-gestionali e di valutazione della sostenibilità finanziaria degli investimenti 450.000 Euro 135.000,00 Euro
Bando Azione D Priorità 4 Azioni formative volte alla preservazione, ripristino e miglioramento degli ecosistemi connessi all'agricoltura e alla silvicoltura, specialmente in riferimento alle aree Natura 2000 e alla gestione delle risorse idriche 210.000 Euro 84.000 Euro
Bando Azione F Focus 6A Azioni formative che favoriscono la diversificazione aziendale 100.000 Euro 40.000 euro

Per la realizzazione delle iniziative formative è previsto un contributo del 100% della spesa ammissibile. Le attività formative possono essere realizzate soltanto da Organismi di formazione/Prestatori di servizio regolarmente accreditati presso la Provincia autonoma di Trento per l'affidamento di interventi a contenuto formativo, ai sensi della Deliberazione della Giunta provinciale n. 1820 del 18 luglio 2008 e successive modifiche e del Decreto del Presidente della Provincia n. 18-125/Leg., di data 09 maggio 2008.

I destinatari degli interventi formativi devono appartenere ad una delle seguenti categorie: imprenditori agricoli e forestali, singoli e associati, loro dipendenti e coadiuvanti familiari, gestori del territorio, piccole e medie imprese operanti nel settore agroalimentare o con sede legale e operativa posta in area D del territorio provinciale.

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI PAGAMENTO

La domanda di aiuto, compilata in ogni sua parte secondo il modello predisposto nel sistema SRTrento e corredata delle specifiche informazioni di dovrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica mediante accesso al portale online del sistema informativo agricolo provinciale disponibile all’indirizzo: https://srt.infotn.it

 

Argomenti correlati

Allegati

Ultimo aggiornamento: 2019-06-13 17:37


Condividere