Sottomisura 7.6

Operazione 7.6.1 – Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale

Obiettivi

  • riqualificazione del patrimonio naturale e rurale connesso alla Rete Natura 2000 e al sistema dei Parchi e delle Reti di Riserve - valorizzazione della rete Natura 2000 tramite realizzazione di percorsi tematici
  • finanziamento di studi per una migliore gestione e riqualificazione del patrimonio naturale
Logo-PSR
Op.7.6.1 La strategia
PSR-Trento-6A
Focus Area 6A Favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo di piccole imprese e l'occupazione
PSR-Trento-euro6
Risorse 800.000,00 €
Logo-PSR
 Op.7.6.1 E' il finanziamento per te?
beneficiari
Beneficiari
  • Enti di gestione dei siti Natura 2000
  • Enti capofila gestioni delle Reti di Riserve
  • Altri gestori di aree protette (ai sensi della Lp n. 11/07)
  • Comuni ed altri enti pubblici
spesa
Spese ammissibili

1- Interventi di riqualificazione naturale e culturale della Rete Natura 200 e del sistema Parchi e Reti di Riserve: 1.A) produzione di materiali divulgativi e strumenti di comunicazione (anche in formato digitale) 1.B) azioni di sensibilizzazione ambientale per divulgare le tematiche connesse alla Rete Natura e al patrimonio naturale rurale

2- Studi volti alla migliore gestione e riqualificazione del patrimonio naturale: -a sostegno della riqualificazione del patrimonio naturale e dei siti ad alto valore naturalistico -territoriali per la pianificazione di misure per la riqualificazione del patrimonio naturale a livello aziendale -azioni propedeutiche alla creazione di reti territoriali di Naturale 2000

beneficiari
Sostegno
  • Contributi in conto capitale: 80% della spesa ammissibile (maggiorazione di 10 punto % per aree protette)
  • Spesa massima ammissibile: 30.000 € per interventi 1B e 2; 100.000 € per gli altri
regole
Regole
  • Le iniziative presentate devono: essere previste da piani di gestione o in altri strumenti di programmazione, e devono riguardare i singoli siti di natura 2000 o i siti di particolare interesse naturalistico, essere conformi agli strumenti di pianificazione locale o con la strategia di sviluppo locale pertinente, valorizzare il progetto Natura 2000, rispettare le linee di indirizzo dell’immagine coordinata (www.areeprotette.provincia .tn.it/documentazione )
  • Impegni dal pagamento finale: per 10 anni non modificare la destinazione delle strutture, per 6 anni effettuare manutenzione straordinaria
LOGO PAT
Ufficio di riferimento
SERVIZIO SVILUPPO SOSTENIBILE E AREE PROTETTE
UFF. BIODIVERSITA' E RETE NATURA 2000
Referente: dott.ssa Valeria Fin
Telefono: 0461.496037
E-mail: valeria.fin@provincia.tn.it

Argomenti correlati

Allegati

Ultimo aggiornamento: 2017-04-27 10:17


Condividere